10/11/2016 acquistare casa con mutuo

news__9931007.gif

Acquistare casa con mutuo al 100%


Alcuni tra i più grandi investitori, al contrario di quanto molti potrebbero pensare, sostengono con assoluta fermezza che i soldi si guadagnino al momento dell'acquisto di un immobile e non quando questo viene venduto. Se girovagando tra i vari annunci di compravendita vi è caduto l'occhio su un vero e proprio affare immobiliare, non esitate ad acquistarlo in quanto potrebbe rappresentare per voi un'irripetibile occasione per investire in maniera adeguata e vantaggiosa il vostro denaro. Acquistare casa con mutuo al 100% è oggi possibile, specialmente nel caso in cui il finanziamento venga richiesto per supportare le spese relative alla prima casa. I mutui al 100% sono apparsi per la prima volta all'interno della legislazione finanziaria italiana sopratutto nel corso degli ultimi anni, grazie alle tante sperimentazioni e alle numerose esperienze precedentemente maturate all'estero, tutte portate a termine con esito più che positivo. Ad oggi sono tanti gli istituti finanziari o le banche che acconsentono al rilascio di un prestito con le sopracitate modalità, nonostante sia considerato notevolmente pericoloso ai fini della loro stessa tutela. 

Se la banca alla quale decidete di rivolgervi si rende disponibile per prestarvi la somma di denaro da voi richiesta, godrete di un enorme vantaggio perfetto per investire in grandi immobili che un giorno vi ripagheranno di tutti sforzi fatti per acquistarli. Un bene immobiliare infatti, vi offre la possibilità di moltiplicare all'ennesima potenza il vostro guadagno. Non preoccupatevi quindi se inizialmente, essendo senza soldi, sarete costretti a chiedere un mutuo al 100%. La strategia della quale vi stiamo parlando è vincente ed è in assoluto il modo più conveniente per investire con i soldi altrui. Diffidate quindi dei classici mutui che vi offrono al massimo l'80% della spesa che sarete costretti a sostenere e scoprite come procedere ottenere invece una simile vantaggiosa opportunità. Per prima cosa dovrete fare in modo di rivolgere la vostra richiesta ad un istituto finanziario che ne preveda l'erogazione. Gli istituti di credito che offrono questi mutui generalmente si basano su delle precise direttive comuni, per cui tutti avranno delle peculiarità simili. Nonostante ciò però è utile fare un primo confronto mirato ad analizzare i pro e i contro delle proposte elargite dalle varie banche. Solo così sarete sicuri di riuscire a scovare quella che maggiormente si adatta al soddisfacimento delle vostre esigenze finanziarie. 

Molte delle più celebri banche italiane oggi vanno incontro a tutti i loro più fedeli clienti studiando per loro una vantaggiosa offerta che si occupa appunto di finanziare fino al 100% il costo dell'immobile che si desidera acquistare. Per poter godere di tale incentivo però devono essere soddisfatti alcuni requisiti di base. Innanzitutto il soggetto richiedente il finanziamento deve dimostrare di non aver superato la soglia massima dei trentacinque anni d'età. Per restituire il prestito sono state pensate delle comode rate mensili la cui durata, che può essere personalizzata a discrezione del cliente stesso, non dovrà in alcun caso avere una durata superiore ai quarant'anni. Com'è prevedibile immaginare le banche vogliono tutelarsi a dovere e pertanto, prima di acconsentire al rilascio di un simile prestito, richiedono delle precise garanzie. Il soggetto richiedente il prestito quindi è costretto ad ipotecare un bene a lui stesso intestato il cui valore economico sia quantomeno pari al 200% del denaro mutuato dalla banca. Insieme a tutta la documentazione che vi sarà chiesto di presentare inoltre, potrebbe essere compresa anche la vostra busta paga.

casaweb.biz